Istituto Figlie di San Francesco

 

Fondato nel 1611
Una missione da 400 anni

Vivere unite in carità

L'Istituto “Figlie di San Francesco” ha avuto origine , in seno alla Chiesa, a Borgo A Mozzano il 14 ottobre 1611 da Caterina Nicolai di Anchiano, fervente terziaria Francescana.

Desiderosa di donarsi a Dio, non avendo mezzi economici sufficienti per entrare nei Monasteri (o Conventi) trascorse un anno di intensa preghiera per capire la volontà di Dio e il Signore le mandò la prima figlia spirituale, dopo un anno: Angela di Scipione di Borgo a Mozzano, anche lei terziaria francescana.

 

Per ispirazione divina e guidate dai Padri Francescani Riformati, si misero insieme e iniziarono una vita vissuta, per molti anni in estrema povertà, preghiera e penitenza.

L'Istituto ha subito varie soppressioni per la politica di quel tempo. Le religiose, dopo ogni tempesta, grazie al misterioso disegno di Dio, tornavano a vivere in Comunità una vita gioiosa, significativa ed esemplare, con lo stesso spirito e l'entusiasmo delle prime sorelle.

Nel 1802 il Vescovo di Lucca approvò le Costituzioni riconoscendo l'Istituto di diritto Diocesano. Agli inizi del 1900 ha iniziato ad espandersi in varie diocesi. Il 2 febbraio 1950 ha avuto dalla S. Sede il riconoscimento di Diritto Pontificio. Nel 1995 si è realizzato il sogno missionario e adesso l'Istituto opera in India, Filippine, Timor Leste, Indonesia.

Leggi tutta la storia delle Figlie di San Francesco

L’Istituto nel mondo

Missioni in India, Filippine, Timor Leste, Indonesia

L’Istituto si è sempre prodigato per l’aiuto ai bisognosi e dalla passione di portare la Parola di Dio e vivere, per quanto possibile, il carisma di Francesco in mezzo alla gente più povera e più aperta all’ascolto della Parola di Dio. Nel 1994, in India, nel Kerala, fu aperta la prima Missione. Le altre Missioni seguirono negli anni successivi.
Dal 1927

Scuole dell’Infanzia

Nate per soddisfare un’esigenza sociale del tempo quale l’educazione di tanti bambini bisognosi, nel corso degli anni ha consolidato la sua preziosa opera educativa con la presenza nel territorio e tanti bambini hanno avuto modo di frequentarla e di gioire dell’ambiente sereno che vi si respira.

Arezzo | Asciano Pisano | Borgo a Mozzano | Castiglion Fibocchi | Pisa | Prato

Per tutto l’anno accademico

Pensionato Universitario

Pensionato femminile aperto dal 1° ottobre fino al termine della sessione estiva di esami. Ospita studentesse universitarie fuori sede che arricchiscono, con la loro vivace presenza culturale, la città universitaria di Pisa, ricca per l’offerta accademica, sia nell’Università degli Studi che negli Istituti di Studi Superiore e per la Scuola Superiore di Studi Universitari e di perfezionamento Sant’Anna
Camere riservate al riposo ed allo studio. Ogni studentessa si prende cura di ordinare il proprio spazio. Altre persone sono ammesse dietro autorizzazione. Rientro serale è stabilito entro le ore 22.00 o 22.30 a secondo della stagione. Il fine settimana viene trascorso in famiglia. Eventuali presenze nel fine settimana dovranno essere comunicate.

 

Scarica il regolamento

Canone mensile € 200 in camera doppia e €265 in camera singola

Secondo lo spirito di San Francesco

Attività Socio-Pastorali

Attività parrocchiale, assistenza agli anziani, catechesi, assistenza ai poveri, missioni ad gentes, in terra di missioni disponibili a qualsiasi richiesta.

Obiettivo primario: “Vevere unite in carità” – Per camminare nella via della Perfezione secondo lo spirito di S. Francesco.

Carisma: Preghiera – Carità – Obbedienza – Povertà | Letizia francescana – Semplicità – Minorità | Silenzio interiore – Lavoro – Amore fraterno-Condivisione

 

Anni

Scuole

Case

Missioni

Casa Generalizia Istituto Figlie di San Francesco

Indirizzo: Via Andrea Pisano, 56 – 56122 Pisa

Telefono: 050 562059

Email: sc.mat.fdsf@virgilio.it